Alcune persone sono gay. Fattene una ragione!

La campagna è nata grazie al lavoro di molte volontarie e volontari e alla collaborazione con l’organizzazione inglese Stonewall dalla quale è stato ripreso lo slogan “Some people are gay. Get over it!“, ideato dai ragazzi e dalle ragazze di una scuola di Bristol durante un laboratorio contro le discriminazioni. Leggi tutto...

100% eco sostenibile, 100% equo solidale

Questa maglietta è realizzata da Stanley&Stella®: 100% cotone biologico; 100% commercio equo e solidale; 90% riduzione delle emissioni.

Scopri di più

Alcune persone sono gay. Fattene una ragione!

La campagna è nata grazie al lavoro di molte volontarie e volontari e alla collaborazione con l’organizzazione inglese Stonewall dalla quale è stato ripreso lo slogan “Some people are gay. Get over it!“, ideato dai ragazzi e dalle ragazze di una scuola di Bristol durante un laboratorio contro le discriminazioni. Leggi tutto...

IVA 22% INCLUSA
×

La campagna "Alcune persone sono gay. Fattene una ragione!" è nata grazie al lavoro di molte volontarie e volontari e alla collaborazione con l’organizzazione inglese Stonewall dalla quale è stato ripreso lo slogan “Some people are gay. Get over it!“, ideato dai ragazzi e dalle ragazze di una scuola di Bristol durante un laboratorio contro le discriminazioni.


Lo slogan si rivolge direttamente alle persone contagiate dall'omofobia, in particolare e a coloro che ipocritamente sostengono di essere vicino alle persone gay, lesbiche, bisex e trans e poi le ostacolano nel raggiungimento dei Diritti e della piena parità. E’ uno slogan volutamente ruvido che invita gli italiani a prendere atto della banalità della realtà incoraggiandoli a confrontarsi e a diventare consapevoli dell’esclusione, del pregiudizio e dell’indifferenza. 


Arcigay ha deciso di declinare lo slogan anche per persone trans, lesbiche e bisex e di tradurlo in svariate lingue, dialetti e persino espressioni gergali nel retro delle decine di migliaia di cartoline distribuite.


E’ un messaggio semplice e diretto che contiene un prezioso invito al rispetto di tutti e tutte. E’ una richiesta inequivocabile rivolta a chi non vuole un confronto con questo tema. Si chiede semplicemente di prendere atto che la persona amica, collegaparente, vicina di casa può anche essere gay o lesbica o bisex o trans: ha la stessa dignità e deve avere gli stessi diritti. E tutto questo giova alla società intera ed è una conquista di civiltà!


Alcune persone sono gay o lesbiche o bisex o trans, e hanno i tuoi stessi diritti. Fattene una ragione

Argomenti: Diritti umani

Altre campagne nel negozio di Arcigay

T-shirt Stonewall: cinquant’anni dopo - nera

Altri prodotti:

T-shirt Stonewall: cinquant’anni dopo - bianca

Altri prodotti:

Indietro non si torna

Altri prodotti:

Uomo a (cm) b (cm) c (cm)
S 48 69,5 19,5
M 51 71,5 20,5
L 54 73,5 21,5
XL 57 75,5 22,5
XXL 60 77,5 23,5

Donna a (cm) b (cm) c (cm)
S 41 64,5 14
M 43,5 66,5 14,5
L 46,5 68,5 15
XL 49,5 70,5 15,5
       

Il modello da donna è slim fit: le t-shirts sono più strette delle misure standard.

Bambino
Unisex
a (cm) b (cm) c (cm)
3-4 y 33 45 11,5
5-6 y 35 49 12,5
7-8 y 37 53 13,5
9-11 y 40 57 14,5
12-14 y 43 61 15,5

Bambina a (cm) b (cm) c (cm)
3-4 y 30,5 42 9
5-6 y 32,5 46 10
7-8 y 34,5 50 11
9-11 y 37,5 54 12
12-14 y 40,5 58 13

Canotta uomo a (cm) b (cm)
S 45 69,5
M 48 71,5
L 51 73,5
XL 54 75,5
     

Canotta donna a (cm) b (cm)
S 39 64
M 42 66
L 45 68
XL 48 69
     

Uomo a (cm) b (cm) c (cm)
S 49,5 69,5 78
M 52,5 71,5 79,5
L 55,5 73,5 81
XL 58,5 75,5 82,5

Uomo
cappuccio
a (cm) b (cm) c (cm)
S 50,5 69,5 76,5
M 53 71,5 78
L 56 73,5 79,5
XL 59 75,5 81

Donna a (cm) b (cm) c (cm)
S 48 64 71
M 51 66 72,5
L 54 68 73,5
XL 57 69 75

Donna
Cappuccio
a (cm) b (cm) c (cm)
S 49 64 71,5
M 52 66 73
L 55 68 74,25
XL 58 69 75,5

×

Incorpora questa campagna sul tuo sito

Diffondi il messaggio di Arcigay