More Clay Less Plastic

"Il progetto MORE CLAY LESS PLASTIC crede nei mestieri artigiani, che riportano il lavoro ad una dimensione più umana. Crede nei manufatti, che non sono solo “cose”, perché portano con sé storie e antiche conoscenze. Crede nella condivisione di conoscenza, il nostro patrimonio più importante.
È per questo che abbiamo deciso di sostenere Chris Jordan e i suoi progetti "A message from the gyre" e "Albatross the film". Per anni Jordan ha coperto attraverso un reportage fotografico la devastazione causata dell'inquinamento da plastica nell'Atollo delle Midways e adesso condivide il suo film gratuitamente, creando un nuovo paradigma di "gift-economy"- "economia del regalo": lui regala al mondo il risultato di anni di lavoro, noi lo sosteniamo come possiamo!"

-

MORE CLAY LESS PLASTIC was born in 2014 as an open group on Facebook with the intent of creating a network between ceramicists and the public.
THE MESSAGE The message we want to put through is very simple: more clay less plastic.
PLASTIC POLLUTION Plastic pollution has reached dramatic levels. Reducing the use of plastic is a fundamental and urgent step to save the environment and improve the life quality of every living creature.
INVOLUTION AS A FORM OF EVOLUTION The aim is to highlight respect for the environment by inviting people to rethink their daily habits, for example by avoiding disposable plastic. Colanders, cups, plates, bowls … once made of clay and then substituted with plastic, can be made of clay again.

Tanti modi per sostenere More Clay Less Plastic

Disegno di Valentina Bartolotta

"Il progetto MORE CLAY LESS PLASTIC crede nei mestieri... Leggi tutto

Acquista

Altri prodotti:

Disegno di Valentina Zummo

"Il progetto MORE CLAY LESS PLASTIC crede nei mestieri... Leggi tutto

Acquista

Altri prodotti: