Io Sono Ebreo

Affermare ed indossare la frase “IO SONO EBREO” è più di una scelta di campo, è una scelta della vita contro l'abominio del terrorismo. Indossare questa maglietta con gioia e felicità significa non piegarsi alle logiche della morte e del terrore. Quando viene colpito un ebreo/Israele viene colpito il mondo intero, perché gli ebrei sono i primi obbiettivi dei criminali nazi-islamisti. Leggi tutto...

100% eco sostenibile, 100% equo solidale

Questa maglietta è realizzata da Stanley&Stella®: 100% cotone biologico; 100% commercio equo e solidale; 90% riduzione delle emissioni.

Scopri di più

Io Sono Ebreo

Affermare ed indossare la frase “IO SONO EBREO” è più di una scelta di campo, è una scelta della vita contro l'abominio del terrorismo. Indossare questa maglietta con gioia e felicità significa non piegarsi alle logiche della morte e del terrore. Quando viene colpito un ebreo/Israele viene colpito il mondo intero, perché gli ebrei sono i primi obbiettivi dei criminali nazi-islamisti. Leggi tutto...

IVA 22% INCLUSA
×

Questo progetto è ideato da “Run x Israel”.

Run x Israel” è un gruppo spontaneo di persone che amano la vita e che vogliono testimoniarlo nel correre, nello sport ed in ogni attività all'aria aperta.


Affermare “IO SONO EBREO” deve divenire una cosa naturale come naturale è correre: basta guardare un bambino che prova a muovere i primi passi per capire che correre è la cosa più semplice. 

Vogliamo combattere attraverso il movimento della corsa il pregiudizio che circonda il Popolo Ebraico.

"Se mi lasci correre saprò correre e ruzzolare e rialzarmi e saltare per tutto il resto della vita, saprò vivere ed affrontare ogni difficoltà, saprò essere me stesso nella libertà della reciprocità, saprò assumermi le mie responsabilità nella logica del libero arbitrio".


Non dobbiamo aspettare di essere colpiti noi personalmente per scandalizzarci ed agire.

Dobbiamo dire con la massima gioia ed in ogni luogo che tutti siamo ebrei e che siamo per la vita contro la morte.

Che siamo ebrei o meno indossiamo la maglietta con scritto "IO SONO EBREO" .

Perché il terrorismo si alimenta solo delle nostre paure.



I fondi raccolti attraverso la vendita delle magliette verranno in parte devoluti e in parte utilizzati per finanziare la partecipazione alla maratona di Tel Aviv 2017 di almeno tre persone che, oltre a correre la maratona, documenteranno l'esperienza.

Nel caso l'iniziativa dovesse produrre un vasto movimento di partecipanti sarebbe possibile scegliere una maratona ogni anno, in un posto differente del mondo sperando di riuscire in pochi anni a ritrovarsi sapendo che dobbiamo solo fare memoria perché il terrorismo è sparito dalla faccia della terra!

Per collaborare con l'iniziativa contattate runxisrael@gmail.com




Riportiamo di seguito le parole di Naor Gilon, Ambasciatore d’Israele in Italia


( Io non dissi nulla... Di Martin Niemöller)


Prima vennero per i comunisti,

e io non dissi nulla perché non ero comunista.

Poi vennero per i socialdemocratici

e io non dissi nulla perché non ero socialdemocratico

Poi vennero per i sindacalisti,

e io non dissi nulla perché non ero sindacalista.

Poi vennero per gli ebrei,

e io non dissi nulla perché non ero ebreo.

Poi vennero a prendere me.

E non era rimasto più nessuno

che potesse dire qualcosa.

Da israeliano, appena appreso dei terribili attentati di Parigi, ho pensato immediatamente a questi versi attribuiti a Martin Niemöller sulla Seconda Guerra Mondiale. Anche adesso, all'inizio hanno colpito per anni Israele, e vi è stato nel mondo chi ha accolto la cosa come un attacco "legittimo" scaturito da ragioni politiche: il conflitto israelo-palestinese.

Poi hanno colpito ebrei e intellettuali in Europa, e adesso colpiscono ormai fra la gente comune che va a vedere una partita di calcio, ad assistere a un concerto o, semplicemente, a mangiare a un ristorante.

Questa volta abbiamo visto tutti i più noti fautori del terrorismo nel mondo affrettarsi a condannare questo specifico attentato, per "ripulire" e distinguere da questa azione il terrorismo che essi praticano quotidianamente.

Persino in Italia vi sono stati politici che hanno proposto l'idea di alimentare determinate organizzazioni terroristiche contro altre organizzazioni terroristiche. Queste persone non hanno ancora realizzato che il terrorismo è terrorismo. Ad essi, come al solito, si unisce ovviamente una schiera di "intellettuali" e di gente fuori dalla realtà, i quali immediatamente affermano che l'Occidente se l'è cercata per via di questo o quell'altro comportamento sbagliato. La ragione di tutti questi attacchi è la stessa: un odio abissale per l'Occidente e per i valori che esso rappresenta. Qualsiasi tentativo di trovare altre spiegazioni "logiche" per questa folle condotta è sbagliato.

Argomenti: Altro

Altre campagne nel negozio di Run for life - Run for Israel

Jo Soy Judio

Altri prodotti:

I Am Jew

Altri prodotti:

אני יהודי - Ani Iehudi

Altri prodotti:

Uomo a (cm) b (cm) c (cm)
S 48 69,5 19,5
M 51 71,5 20,5
L 54 73,5 21,5
XL 57 75,5 22,5
XXL 60 77,5 23,5

Donna a (cm) b (cm) c (cm)
S 41 64,5 14
M 43,5 66,5 14,5
L 46,5 68,5 15
XL 49,5 70,5 15,5
       

Il modello da donna è slim fit: le t-shirts sono più strette delle misure standard.

Bambino
Unisex
a (cm) b (cm) c (cm)
3-4 y 33 45 11,5
5-6 y 35 49 12,5
7-8 y 37 53 13,5
9-11 y 40 57 14,5
12-14 y 43 61 15,5

Bambina a (cm) b (cm) c (cm)
3-4 y 30,5 42 9
5-6 y 32,5 46 10
7-8 y 34,5 50 11
9-11 y 37,5 54 12
12-14 y 40,5 58 13

Canotta uomo a (cm) b (cm)
S 45 69,5
M 48 71,5
L 51 73,5
XL 54 75,5
     

Canotta donna a (cm) b (cm)
S 39 64
M 42 66
L 45 68
XL 48 69
     

Uomo a (cm) b (cm) c (cm)
S 49,5 69,5 78
M 52,5 71,5 79,5
L 55,5 73,5 81
XL 58,5 75,5 82,5

Uomo
cappuccio
a (cm) b (cm) c (cm)
S 50,5 69,5 76,5
M 53 71,5 78
L 56 73,5 79,5
XL 59 75,5 81

Donna a (cm) b (cm) c (cm)
S 48 64 71
M 51 66 72,5
L 54 68 73,5
XL 57 69 75

Donna
Cappuccio
a (cm) b (cm) c (cm)
S 49 64 71,5
M 52 66 73
L 55 68 74,25
XL 58 69 75,5

×

Incorpora questa campagna sul tuo sito

Diffondi il messaggio di Run for life - Run for Israel