Spettinate

Spettinate

Cos’è Spettinate? 


Spettinate è un progetto che vuole raccontare la pluralità e la complessità del Sex Work, attraverso le storie delle e dei sex workers.


Le loro voci ci regalano uno spaccato reale e concreto del mondo del lavoro sessuale, mostrandone tutte le sfumature e criticità: dallo stigma sociale, ai diritti lavorativi, dalla legge all’autodeterminazione.


Ad ogni “Spettinata” abbiamo abbinato un colore, una storia e un messaggio.


Spettinate sono le persone che si ribellano, che decidono per loro stesse, sono coloro che sfidano le norme e i giudizi.


Spettinate sono loro.


Ora lo sei anche tu.


Spettinate siamo tutte.



Comprando i nostri prodotti sosterrai la campagna di raccolta fondi “Nessuna da sola”, lanciata dal Comitato per i diritti civili delle prostitute, Ombre rosse e alcune Unità di strada.


#supportsexworkers



Chi siamo?

Francesca Ceccarelli è una designer editoriale e illustratrice. Ha fondato Frisson nel 2019, una testata giornalistica indipendente che parla di sessualità, diritti e intersezionalità. Come illustratrice si occupa anche di attivismo nel campo della sessualità e del femminismo.


Giulia Zollino è antropologa, educatrice sessuale e operatrice di strada. Nel 2019 decide di abbattere lo stigma divulgando contenuti sul Sex Work su Instagram.

Ora scrive per Frisson e La Camera di Valentina.

Tanti modi per sostenere Spettinate

Brenda

Il lavoro sessuale è un lavoro. Leggi tutto

Acquista

Altri prodotti:

Antonia

Le lavoratrici e i lavoratori sessuali si salvano da sol*! Leggi tutto

Acquista

Altri prodotti: